Internazionalizzazione e sbocchi professionali all’UNIVDA

WORKSHOP

Venerdì 24 Luglio 2020 – ore 12.30

Che rilievo ha un periodo di studio o di stage all’estero all’interno di un CV?

Frequentare un’università all’estero, svolgervi uno stage oppure conseguire un titolo valido in due paesi può avere un peso sul curriculum o comunque facilitare l’ingresso nel mondo del lavoro?

In UNIVDA il 95% delle domande di mobilità internazionale sono accolte.

Ad un anno dal conseguimento del titolo, il 93,3% dei laureati magistrali lavora.

Le proff.sse Anna Maria Merlo e Luisa Giacoma parleranno dell’importanza della mobilità internazionale all’interno di un percorso universitario, dei doppi diplomi, delle possibilità Erasmus per chi studia all’Università della Valle d’Aosta e della loro rilevanza per un agevole ingresso nel mondo del lavoro.

RELATORI:

Anna Maria Merlo:

Delegato rettorale per l’orientamento e la comunicazione presso l’Università della Valle d’Aosta. Professoressa di responsabilità d’impresa

Membro di organismi indipendenti di valutazione e iscritto all’Elenco Nazionale dei membri degli OIV, presidente della Fondazione Musicale della Valle d’Aosta, socio accomandante de La Pietra Felice – chambres d’hotes accessibile a Introd. I suoi interessi si rivolgono alla sostenibilità dei sistemi socio-economici.

 

Luisa Giacoma:

Referente per l’Orientamento del Corso di laurea Magistrale in Lingue e culture per la promozione delle aree montane. Professoressa di Lingua e traduzione – Lingua tedesca. Dal 2003 ha insegnato in varie università italiane (Torino, Milano, Verona e Aosta) e ha tenuto seminari presso università e istituzioni europee (Heidelberg, Mannheim, Saarbrücken, Stuttgart, Trier, Parlamento Europeo a Lussemburgo).

Nel 2015 e 2016 ha insegnato presso la Technische Universität di Dresda della quale è attualmente ambasciatrice per l’Italia.

È coautrice di numerosi libri e dizionari, sia generali che fraseologici.

Tra i suoi riconoscimenti più recenti la nomina a socio onorario dell’Associazione Italiana Traduttori e Interpreti (AITI).

Fa parte di numerosi gruppi di ricerca internazionali e comitati scientifici tra cui quello del Concorso Letterario Lingua Madre.

UNIVERSITÀ DELLA VALLE D'AOSTA

Date

24 Lug 2020