ICT non è roba da donne? Camera di Commercio Massa Carrara

WEBINAR

Giovedì 4 Giugno  2020 – in onda dalle 10.00 alle 13.00

PARTECIPA AL WEBINAR

ICT non è roba da donne?

L’ICT pone una questione di genere?

Esiste un gender gap nel settore delle nuove tecnologie, di cui è necessario conoscere le radici, e che è urgente colmare, innanzitutto lavorando per cambiare la percezione del ruolo sociale di uomini e donne. Perchè l’ICT diventi un’opportunità reale a 360 gradi.

Per questo il convegno affronterà il problema di genere tramite il racconto, da parte di scienziate, delle loro ricerche, del loro lavoro e di come hanno perseguito i loro obiettivi. Inclusione, opportunità e casi di successo nella digital revolution.

Sarà la laoro voce a mostrare com l’ICT è roba per donne,eccome

RELATORI E SCIENZIATE:

Giuliana Opromolla –MIUR – Ufficio Scolastico territoriale di Lucca e Massa-Carrara

Daniele Mocchi –ISR-PID Camera di Commercio di Massa Carrara, “Le donne e l’innovazione. Il ruolo della Camera di Commercio e del Club Tech 4.0”

Lucia Pallottino –Università di Pisa, “Donna e Tecnologia con le disparità ci perdiamo tutti”

Chiara Magliaro –Fondazione Veronesi, “Il connettoma umano: strumenti ingegneristici per sbrogliare la matassa dei neuroni che popolano il nostro cervello”

Simona Celi –BioCarioLab, fondazione Toscana G.Monasterio, “L’ingegneria nel cuore del futuro: il cuore come motore”

Maria Sabrina Greco –Università di Pisa, “il radar e il fantastico mondo delle comunicazioni

Sonia Casaburo –Dirigente Istituto Superiore Meucci di Massa

Mirella Cocchi –Commissione Regionale Pari Opportunità della Toscana

Date

04 Giu 2020