Medicina Osteopatica: implicazioni cliniche ed evidenze scientifiche – AIMO

WORKSHOP

Giovedì 2 Luglio 2020 – ore 16.45

ACCEDI AL WORKSHOP!

 

Medicina Osteopatica: implicazioni cliniche ed evidenze scientifiche

L’Accademia Italiana di Medicina Osteopatica AIMO è una delle scuole di Osteopatia più importanti in Italia. E’ l’unica realtà formativa con percorsi in osteopatia validati dalla prestigiosa Università inglese University College of Osteopathy (UCO) di Londra, e collabora anche con l’Università Italiana (Università degli Studi dell’Insubria di Varese).

Nella sua presentazione del percorso in Osteopatia di AIMO, il Direttore del Dipartimento Ricerca, Alberto Maggiani, fa un approfondimento sulla medicina osteopatica, terapia manuale che si basa su un approccio integrato e complementare alla medicina tradizionale.  Disciplina in forte sviluppo anche nel nostro paese, l’osteopatia è stata recentemente individuata come professione sanitaria (Art. 7, legge 3/2018. Iter legislativo in corso). Alberto Maggiani offrirà elementi utili ad una miglior conoscenza della materia, con approfondimenti dei concetti clinici e filosofici della pratica osteopatica, delle sue applicazioni cliniche e degli studi di evidenza scientifica.

RELATORE:

Alberto Maggiani, DO BSc Ost UK –  Coordinatore Ricerca AIMO

Si laurea in Fisioterapia nel 1987 presso l’Università degli Studi di Pisa per poi intraprendere, subito dopo, gli studi in osteopatia, conseguendo il Diploma in Osteopatia (D.O.) nel 1995. A partire dallo stesso anno, comincia a praticare la professione nel proprio studio privato e in diversi centri tra cui il Don Gnocchi di Marina di Massa, il Centro Riabilitativo F. Conti di Milano e S. Giorgio di Seveso. Nel frattempo non smette di studiare e nel 2005 consegue anche il titolo Bachelor in Osteopathic Sciences (BSc. Ost. Sc.). Affianca alla pratica osteopatica la sua passione per la docenza e per la ricerca presso istituti di Osteopatia, diventando in particolar modo coordinatore della Ricerca. Dal 2011 è  socio fondatore, Responsabile del Dipartimento della Ricerca AIMO e Docente dell’Accademia.

Date

02 Lug 2020