INNOVAZIONE&FUTURO

 

L’impatto della rivoluzione digitale sul lavoro e la formazione

 

Quale sarà il futuro di studio e di lavoro dei giovani? Come dovranno prepararsi per affrontare le nuove sfide della rivoluzione tecnologica in corso? Innovazione digitale, didattica inclusiva e integrata, collaborazione tra università e ITS con il mondo dell’imprenditoria, cultura del lavoro: sono questi gli step che consentono di passare dalla conoscenza alla competenza, salto necessario per rimanere al passo con la rivoluzione digitale che identifica questo inizio di XXI secolo. E se dai momenti di crisi, nascono le più grandi innovazioni, non c’è dubbio che la pandemia abbia impresso allo scatto tecnologico, da tempo in corso, un’accelerazione fortissima. Stiamo affrontando un cambiamento d’era, più che un’era di cambiamento.

Come sta rispondendo il Sud d’Italia e in particolare, la Campania? Nella nuova puntata di Campus Giovani, realizzata nell’ambito del Salone dello Studente digitale della Campania, Domenico Ioppolo, COO del Salone, ha invitato i massimi esperti di università, istituzioni e mondo del lavoro che operano nel territorio per fare il punto della situazione. L’incontro, trasmesso mercoledì 20 gennaio su Class Cnbc (canale 507), ha evidenziato che in Campania il digitale sta avanzando a grandi passi grazie a una forte spinta propulsiva. Come? Attraendo centri di sviluppo e poli tecnologici pubblici e privati, contando su atenei che costruiscono nuovi percorsi formativi insieme alle grandi aziende, investendo in laboratori, favorendo esperienze di start up e autoimprenditoria, puntando sugli ITS, i percorsi di studio post diploma che vedono le imprese del territorio partecipare al processo formativo, dalla segnalazione dei bisogni al placement, promuovendo esperienze di didattica inclusiva. E innovando continuamente, perché la maggior parte dei lavori che i ragazzi svolgeranno nel futuro prossimo oggi ancora non esistono. Una sfida che i giovani sono pronti a recepire.

INTERVENGONO:

Gennaro Tesone
Venture Partner Digital Magics

Danilo Iervolino
Fondatore e Presidente Università Telematica Pegaso

Alessandro Mele
Presidente Associazione Rete Fondazione ITS Italia

Matteo Lorito
Rettore Università degli Studi di Napoli Federico II

Annamaria Palmieri
Assessore all’istruzione e alle politiche di inclusione sociale

 

MODERA:

Domenico Ioppolo
COO Campus Editori – Salone dello Studente Campus Orienta