Come funziona il prestito “per Merito”?

Per Merito

per Merito” è il finanziamento di Intesa Sanpaolo che ogni studente residente in Italia può ottenere alla sola condizione di essere in regola con il percorso di studi prescelto e non richiede alcuna garanzia.

per Merito” ti permette di far fronte alle rette di iscrizione, all’acquisto del materiale didattico, alle spese per l’alloggio e tutto quanto necessario ad affrontare con tranquillità il tuo percorso di studi.

Alla fine degli studi si attiva un “periodo ponte”, durante il quale non riceverai denaro ma non dovrai ancora restituire ancora nulla.

La restituzione avviene dopo il periodo ponte in massimo 30 anni, per avere una rata bassissima; in caso di estinzione anticipata non ci sono costi aggiuntivi.

Il tasso è fisso e definito al momento della sottoscrizione.

Tutti gli interessi vengono riversati da Intesa Sanpaolo al Fund for Impact, il fondo creato per le categorie con difficoltà di accesso al credito ed allo studio.

Per le condizioni contrattuali consultare i Fogli Informativi disponibili in Filiale e sul sito internet della banca.
La concessione dei finanziamenti è subordinata all’approvazione della banca.

 

Come funziona

Per richiedere il finanziamento vai sul sito www.intesasanpaolo.com, registrati ed inserisci tutte le informazioni richieste.
Verranno effettuate delle verifiche e, in caso positivo, riceverai una mail con le istruzioni per recarti in filiale ad aprire il conto corrente.
Se frequenti una Università o Politecnico in Italia, un AFAM o un ITS hai a disposizione € 3.000, se sei uno studente “in sede”, e € 5.000 se sei un “fuori sede”.
Se vuoi iscriverti a un master o ad un corso di studi universitari all’estero hai a disposizione fino a 50.000 euro.
Per accedere al finanziamento e mantenerlo devi dimostrare di essere in regola con il tuo percorso di studi; verifica quali sono i requisiti di accesso e mantenimento scaricando la Guida presente sul sito della banca.

Alcuni Atenei/ Istituti hanno stipulato appositi accordi o convenzioni che prevedono condizioni personalizzate. Per tutti i dettagli rivolgiti al tuo Ateneo/Istituto.

Per informazioni, puoi scaricare la Guida che trovi sul sito, puoi chiamare il numero verde 800.303.303 e parlare con un operatore oppure puoi rivolgerti a una qualsiasi filiale di Intesa Sanpaolo.

NOVITÀ

A partire da ottobre, a “per Merito” si affianca “StudioSì – Fondo Specializzazione Intelligente”!
Intesa Sanpaolo è stata selezionata come partner finanziario per erogare questo nuovo finanziamento a tasso zero promosso dal Ministero dell’Università e della Ricerca e dalla Banca Europea degli Investimenti dedicato sono gli studenti residenti nelle 8 Regioni target del PON Ricerca e Innovazione 2014-2020 (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia) che frequentano o frequenteranno nell’anno accademico 2020-2021, programmi universitari e master in Italia o in altri paesi. Fino al 25% delle risorse sarà destinato agli studenti di aree extra-target che stiano frequentando o risultino pre-iscritti/ammessi a percorsi di istruzione terziaria nelle università del Mezzogiorno. Gli studenti potranno richiedere un finanziamento fino a 50 mila euro e i percorsi di studio dovranno essere completati entro il 31 dicembre 2025.