UNIVERSITA’ DI CORSICA PASQUALE PAOLI

UNIVERSITA’ DI CORSICA PASQUALE PAOLI
Università di Corsica Pasquale Paoli, BP 52
20250 Corte – CORSE
+ 33 (0)4 95 45 00 00

#studyincorsica
Fondata nel 1765 e riaperta nel 1981, l’Università Pasquale Paoli è l’unica università della Corsica, con 4600 studenti per i 320 000 abitanti dell’isola. Le principali sedi universitari si trovano a Corte, capitale storica della Corsica, ai piedi delle montagne e a 40 minuti dal mare. I centri di ricerca sono situati a Corte, Ajaccio, Bastia e Cargese. La Corsica offre condizioni eccezionali per chi vuole studiare e imparare il francese ma anche scoprire una cultura e un’identità mediterranee con radici forti, una lingua corsa che assomiglia all’italiano e splendidi paesaggi tra città e paesini, siti inclusi nella classifica dell’Unesco, spiagge e cime innevate.

Formazione: scegliere tra 100 diplomi
Pluridisciplinare, l’Università della Corsica propone percorsi di formazione professionalizzanti : competenze digitali, giurisprudenza-Legge, settore audiovisivo, comunicazione, gestione delle imprese, ingegneria per l’ambiente e le energie rinnovabili, turismo sostenibile, genio civile, salute…
Le 8 facoltà sono :
Facoltà di Diritto, Scienze sociali, Economia e Gestione
Facoltà di Scienze e Techniche, Sport
Facoltà di Letterature, Lingue, Arti, Scienze Umane e Sociali
Istituto Universitario Scienze della Salute
Istituto Universitario di Tecnologia
IAE Corsica – Scuola universitaria di management
Paoli Tech – Scuola di ingegneria
ESPE – Scuola Superiore per i mestieri dell’insegnamento e dell’educazione

Ricerca: 8 progetti scientifici con il marchio CNRS e 1 scuola dottorale “Ambiente e società”
La ricerca si organizza attorno all’Ambiente (incendi boschivi, energie rinnovabili, acqua, risorse naturali), Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione, Territori e Sviluppo Sostenibile, Matematica e Applicazioni, Identità e Culture, Salute. Le piattaforme dedicate alla Ricerca (MYRTE-PAGLIA ORBA per la produzione e lo stoccaggio di energia solare e STELLA MARE per l’ingegneria ambientale, marina e costiera nel Mediterraneo) sono all’avanguardia della tecnologia.

Relazioni internazionali: 100 università partner nel mondo
18 partnership Erasmus+ in Italia tra cui La Sapienza-Roma
L’Università della Corsica ospita più di 300 studenti internazionali provenienti da 60 paesi diversi. È legata, grazie a programmi di scambio, a più di 100 istituzioni e fa parte di un’Associazione di Ricerca e di Cooperazione EuroMediterranea con le Università di Genova, Pisa, Torino, Nice Sophia Antipolis, Paris VI, e Toulon. Ha creato RETI, un network che raggruppa 27 università isolane attraverso tutto il mondo, tra cui 3 di Sardegna e Sicilia.

L’Università della Corsica: un ambiente ideale per studiare nel cuore del Mediterraneo
Corte è il posto ideale per la vita studentesca. Le facoltà sono integrate alla città e vi si trovano attrezzature all’avanguardia come un Fab Lab. L’Associazione degli studenti Erasmus ESN Corsica organizza spesso gite culturali o sportive, alla scoperta del patrimonio, dei musei o dei siti naturali eccezionali.
La Corsica è un’isola verdissima con 25 fiumi, 4000 km2 di boschi e macchia vegetale, 120 cime di montagna che superano i 2000m e il mitico percorso del GR20. Senza dimenticare i 1000 km di costiera di scogli o di spiagge dalla sabbia fine.
Situata a 12 km dalla Sardegna e a 80 km dalla Toscana, la Corsica è raggiungibile con il traghetto dall’Italia continentale (Livorno 4 ore, Savona/Genova 6 ore) o dalla Sardegna (1 ora). La Corsica si raggiunge anche con l’aereo, da Parigi (1ora30), Londra (2ore), Barcellona (1ora30), ecc.