POLITECNICO DI MILANO – POLO DI MANTOVA

Piazza C. D’Arco n. 3
46100 Mantova
0376 317037
0376 317010

 

Il Campus del Politecnico di Milano coniuga l’eccellenza di una grande Università di tradizione con l’appartenenza ad una specifica area territoriale. La qualità dell’offerta didattica (L.T. in Progettazione dell’Architettura e il nuovo Master of Science in Architectural Design and History, completamente erogato in lingua inglese e attivo esclusivamente presso il Polo mantovano e nel quale insegna il premio Pritzker per l’Architettura Eduardo Souto de Moura )  è garantita grazie al coordinamento del sistema a rete del Politecnico in una città a misura d’uomo che offre servizi personalizzati, strutture accoglienti e rapporti diretti studenti-docenti. Qui la Scuola di Architettura è particolarmente attenta alle problematiche della tutela, conservazione e valorizzazione del patrimonio architettonico e ambientale. A Mantova è possibile studiare insieme a studenti internazionali provenienti da diversi paesi del mondo e fare lezione con visiting professor di New York, di Melbourne, del Giappone, del Portogallo; assistere a conferenze di archistar: Antoin Picon, Gilles Clément, Grafton architects, Peter Eisenman, Aurelio Galfetti, Eduardo Souto de Moura, Francesco Dal Co, Juan Navarro Baldeweg, Sean Godsell, Tadao Ando, Alberto Campo Baeza, Gonçalo Byrne, Joao Luis Carrilho Graça, Quintus Miller; concorro a stage internazionali in studi prestigiosi: Renzo Piano a Parigi, Peter Eisenman a New York, studio Carrilho da Graça a Lisbona, studio Miller&Maranta, studio TECTVS.

Inoltre, Mantova è sede di Cattedra Unesco in Pianificazione e Tutela Architettonica nelle Città Patrimonio Mondiale dell’Umanità, progetto pluriennale, istituito per volontà del Consiglio Generale dell’UNESCO, di attività didattiche e di ricerca a livello internazionale.

Scopri chi partecipa
,