ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI ROMA

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI ROMA
Via di Ripetta, 222
00186 Roma
06 322 7025 – 06 322 7036
06 321 8007

L’Accademia di Belle Arti di Roma è tra le più antiche in Italia e nel mondo. Istituita alla fine del 1500, fino ad oggi ha formato numerosi artisti di fama internazionale da Mario Mafai a Jannis Kounellis, da Pino Pascali a Nunzio e Marco Tirelli e i giovanissimi Federico Pietrella e Luana Perilli.

La sede storica è il noto Ferro di Cavallo in via di Ripetta. A questa si uniscono gli spazi di Campo Boario otteneuti dal recupero dell’ex mattatoio a Testaccio, oggi in espansione con nuovi laboratori, spazi espositivi, residenze d’artista.

Fra innovazione e tradizione, l’Accademia preserva e rinnova il suo prestigio collaborando con Istituzioni Pubbliche e Private, Nazionali, Europee ed extra UE.

L’offerta formativa comprende ampi settori dell’arte e lo studio sia dei metodi artistici tradizionali, sia delle nuove tecnologie.

I Docenti sono professionisti nei diversi ambiti della ricerca: dalla pittura alla scultura; dalla scenografia ai linguaggi multimediali; dal graphic al fashion design; dalla decorazione alla stampa d’arte; dall’estetica alla storia dell’arte, all’antropologia.

I titoli rilasciati sono Diploma Accademico di I Livello (Triennio 180 CFA) e Diploma Accademico di II Livello (Biennio 120 CFA). Il Diploma triennale è equiparato alle lauree universitarie, quello biennale alle Lauree Magistrali, entrambi validi all’ammissione ai concorsi pubblici.

L’offerta formativa è così strutturata: nel Dipartimento di Arti Visive sono attivi i seguenti corsi di Diploma: I livello Pittura, Scultura, Decorazione, Arte e ambiente, Arte sacra contemporanea, Grafica d’arte, Scenografia; II livello: Pittura, Scultura e Nuove Tecnologie, Scultura e lapis Tiburtinus, Scultura e Arte Pubblica, Decorazione, Arte e ambiente e linguaggi sperimentali, Grafica d’arte, Scenografia indirizzo teatro e indirizzo multimediale. Nel Dipartimento Progettazione e Arti Applicate sono attivi nel I livello: Grafica editoriale, Culture e tecnologia della moda, Arti multimendiali e tecnologiche; II livello: Grafica e fotografia, Culture e tecnolgia della moda con gli indirizzi di Fashion design e Costume per lo spettacolo, Arti multimediali e tecnologiche con gli indirizzi di Tecnico multimediale e Arti visive multimediali. Nel  Dipartimento di Comunicazione e Didattica dell’Arte sono attivi i corsi di I livello: Comunicazione e valorizzazione del patrimonio artistico contemporanea, Comunicazione e didattica dell’arte; II livello Comunicazione e valorizzazione del patrimonio artistico contemporaneo, Comunicazione e didattica dell’arte con gli ndirizzi curatoriale e comunicazione e didattica del museo e degli eventi espositivi, Arte per la terapia. Infine la storica Scuola Libera del Nudo, che dà 60 CFA e un attestato di frequenza e non un Diploma.

L’ammissione è subordinata al superamento di una prova. Per l’iscrizione ai corsi di I livello occorre un diploma di scuola secondaria superiore quinquennale o di altro titolo di studio conseguito all’estero e idoneo per l’Accademia nel rispetto degli Accordi Internazionali; Per l’iscrizione ai corsi di diploma di II livello è richiesto il Diploma accademico di I livello; il diploma accademico quadriennale del vecchio ordinamento (equiparato a una laurea magistrale) consente l’accesso ai corsi di indirizzo diverso previo esame di ammissione; Lauree universitarie affini al percorso formativo, se l’ordinamento didattico dei corsi lo prevede, sempre previa valutazione dei titoli e dei crediti formativi; o con altri titoli di studio conseguiti all’estero e idonei per l’Accademia nel rispetto degli Accordi Internazionali.

Scopri di più
, ,