Il Salone dello Studente è la principale manifestazione dedicata all’orientamento universitario, formativo e professionale organizzata da Campus Editori, che dal 1990, anno della fondazione, rappresenta l’ occasione di incontro tra il mondo della scuola e il mondo del lavoro.

In questi 27 anni, il Salone si è progressivamente articolato in 13 tappe che coprono tutto il territorio nazionale, attraverso le quali viene offerta agli studenti di 4° e 5° superiore, la possibilità di conoscere le offerte formative delle principali università, accademie ed enti del territorio, nazionali ed internazionali, con l’obiettivo di scambiarsi informazioni e acquisire nuovi strumenti e competenze utili ad individuare il percorso accademico o professionale futuro.

Da 3 anni a questa parte Il Salone dello Studente insieme con Sapienza – Università di Roma, porta in tutte le tappe il questionario Teen’s voice, ricerca che indaga, grazie al contributo dei ragazzi presenti al Salone, i miti e i valori dei giovani.

In occasione del Salone dello Studente di Roma, si tiene dal 2016 presso Roma Fiere  “1,2,3 Scienze!”, l’evento dedicato alla scienza e alla tecnologia in collaborazione con le tre Università romane: Sapienza Università di Roma, Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Università degli Studi Roma Tre. La manifestazione si propone di affrontare il tema del progresso, dell’innovazione e della scienza in maniera pratica ed empirica, per permettere ai visitatori di vivere un’esperienza completa e costruttiva in ogni sua parte e far conoscere il mondo dell’innovazione
e della tecnologia italiana attraverso gli occhi di chi crea il futuro, ossia i laboratori di ricerca.

I servizi offerti agli studenti:

  • Presenza espositiva di tutta l’offerta nazionale ed internazionale di aziende ed enti;
  • Test attitudinali e Test di conoscenza linguistica;
  • Simulazione colloqui di lavoro e scrittura Curriculum;
  • Simulazione test di ammissione alle facoltà a numero chiuso;
  • Sportello Counseling per colloqui singoli o di gruppo con i counselor dell’orientamento;
  • Convegni e Workshop sul mondo del lavoro;