Quattrocento tirocini per studenti nelle delegazioni italiane all’estero

Sognate un lavoro nelle relazioni internazionali? Vi vedreste bene nei panni di un ambasciatore? Allora non lasciatevi sfuggire questa occasione: il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e la Crui, la Conferenza dei Rettori delle Università italiane hanno aperto il bando per 400 tirocini curricolari presso le sedi diplomatiche d’Italia all’estero. E’ possibile presentare la propria candidatura entro il 10 febbraio 2020. I tirocini si svolgeranno dal 4 maggio al 7 agosto 2020 e potranno essere prorogati fino ai primi di settembre. Il tirocinio dà diritto a un rimborso mensile minimo di 300 euro e al riconoscimento di almeno un credito formativo per ogni mese di attività. Sono 54 le università partecipanti e 215 le sedi, con la seguente distribuzione di posti: Europa 183, Asia 58, America del nord 50, Centro e Sud America 35, Africa 34, Medio Oriente 25, Oceania 11, Italia 4. Come saranno divisi gli studenti? 187 saranno ospitati nelle ambasciate, 107 nei consolati, 64 negli istituti di cultura, 40 nelle rappresentanze diplomatiche e uno presso la Delegazione Speciale di Taipei. Il bando MAECI-MIUR- Fondazione CRUI e la lista degli atenei partecipanti sono scaricabili su www.tirocinicrui.it/400-tirocini-bando-maeci-crui/